Finanziamenti per la creazione di impresa

Finanziamo lo start up di microimprese di nuova costituzione realizzate da soggetti svantaggiati e le piccole imprese che intendono avviare o sviluppare piani di investimento a contenuto tecnologico.

NIDI - 2022

NIDI (Nuove Iniziative di Impresa) è lo strumento di agevolazione che incentiva l’avvio di nuove microimprese. La misura, nella nuova versione, è caratterizzata da aiuti differenziati a seconda della composizione della compagine e delle caratteristiche dell’impresa. In particolare, sono previsti aiuti mirati, e di maggiore intensità, in favore dei soggetti più deboli (Compagini giovanili e Imprese femminili), nella forma del fondo perduto e del prestito a tasso zero, con l’ulteriore abbuono della metà del prestito (assistenza rimborsabile) per chi è in regola con la restituzione. L’iniziativa agevola le compagini giovanili, le imprese femminili, le nuove imprese e le imprese turistiche. In sostanza l’intervento rende possibile a persone con difficoltà di accesso al mondo del lavoro - tra i quali giovani, donne, disoccupati, precari con partita Iva, soggetti che hanno dovuto cessare l’attività imprenditoriale a causa della pandemia, ecc. - di avviare un percorso di autoimpiego e autoimprenditorialità.

Le agevolazioni variano a seconda delle caratteristiche dei destinatari:

  • Le Compagini Giovanili, che realizzano investimenti fino a 50mila euro avranno un aiuto del 100% (per il 50% come sovvenzione a fondo perduto, per il 25% nella forma del prestito e per il restante 25% nella forma dell’assistenza rimborsabile).
  • Le Imprese Femminili, che realizzano investimenti fino a 100mila euro avranno un aiuto del 100% (per il 50% come sovvenzione a fondo perduto, per il 25% nella forma del prestito e per il restante 25% nella forma dell’assistenza rimborsabile).
  • Le Nuove Imprese, partecipate almeno per la metà da soggetti in condizione di svantaggio lavorativo, che realizzano investimenti fino a 150mila euro avranno un aiuto dal 100% fino all’80% (per metà come sovvenzione a fondo perduto e per metà nella forma del prestito), decrescente all’aumentare degli investimenti. Inoltre è agevolato, per investimenti fino a 250mila euro, anche il passaggio generazionale e il rilevamento di imprese in crisi o confiscate.
  • Le Imprese Turistiche, partecipate per la metà da soggetti svantaggiati, finalizzate a promuovere un turismo innovativo e sostenibile, che realizzano investimenti fino a 150mila euro avranno un aiuto dal 100% fino all’80% (per metà come sovvenzione a fondo perduto e per metà nella forma del prestito), decrescente all’aumentare degli investimenti.

L’avviso, attivo da giovedì 17 febbraio 2022, è a sportello e dunque privo di scadenza. L’accesso è online attraverso il portale www.sistema.puglia.it.

Consulta qui l'avviso

Accedi alla misura

 

TECNONIDI

È lo strumento destinato alle piccole imprese, che, nel territorio della Regione Puglia, intendono avviare o sviluppare piani di investimento a contenuto tecnologico (finalizzati all'introduzione di nuove soluzioni produttive/di servizi per la valorizzazione economica di risultati di conoscenze acquisite e delle attività del sistema della ricerca pubblica e privata) nelle aree di innovazione individuate. TecnoNidi è uno strumento contestualizzato nella Smart Specialization Strategy della Regione Puglia (documento adottato con D.G.R. n. 1732 del 01.08.2014) che colloca le tematiche tecnologiche individuate dai Distretti tecnologici e dalle Aggregazioni Pubblico-Private regionali, nell’ambito delle aree di innovazione prioritarie definendo una mappatura e individuando al contempo le relative Tecnologie Chiave Abilitanti (KETs). È previsto sia un sostegno per la realizzazione degli investimenti con erogazione di sovvenzioni e di mutui agevolati, sia un sostegno per le spese di funzionamento. Per ulteriori info consulta qui l’Avviso Pubblico.

13/09/2022

Finanziamenti per la creazione di impresa

In primo piano

Start Cup Puglia 2022. Il 16 settembre scadenza dei termini per le candidature

Venerdì 16 settembre, alle ore 12, scadono i termini per candidare i business plan alla competizione Start Cup Puglia 2022 in una delle quattro categorie: Life science – MedTech, I...

02/09/2022

In primo piano

Finanziamenti per la creazione di impresa

Finanziamenti per lo sviluppo aziendale

Dal 5 settembre lo Sportello Unico Digitale della Zona Economica Speciale (Zes) Adriatica

Sarà attivo dal 5 settembre 2022 lo Sportello Unico Digitale della Zes Adriatica Puglia-Molise, alquale piccole, medie e grandi imprese potranno presentare istanza di Autorizzazion...

04/08/2022

Finanziamenti per la creazione di impresa

In primo piano

Imprese innovative, il sorpasso del Sud rispetto al Nord: +52%

“Il Mezzogiorno, ora sì, potrebbe voltare pagina. Imprese innovative, logistica, energia verde e turismo sono già oggi veri punti di forza su cui è possibile costruire il rilancio”...


Loading...